Vulvoscopia

Che cos’è la colposcopia

Il colposcopio è un microscopio che permette di ottenere una visione ingrandita della cervice uterina e delle mucose del tratto genitale inferiore per individuare eventuali lesioni e neoplasie. Presso lo studio ginecologico della Dottoressa Livani Maria Francesca viene effettuata la vulvoscopia e colposcopia, che non rappresenta in alcun modo un esame invasivo e può essere effettuato anche in gravidanza.

La Dottoressa Maria Francesca Livani è una specialista in ginecologia e ostetricia, tramite l’ispezione esterna, la palpazione, lo speculum e il colposcopio effettua visite complete dei genitali femminili per controllo ordinario e per la cura e diagnosi di eventuali patologie in corso.
L’esame consiste nell’osservazione attenta dei genitali esterni e del perineo, viene svolta per accertare lesioni, dolore o la presenza di linfonodi satelliti.
A seguito di questa osservazione esterna preliminare, appurata la presenza di lesione, arrossamenti o dolori il ginecologo può ritenere opportuno effettuare il Pap-test per l’individuazione di tumori del collo uterino e per individuare eventuali infezioni vaginali di tipo batterico e virale.

Indagine lesioni vaginali tramite la colposcopia

Vulvoscopia prevede l’osservazione tramite microscopio degli organi genitali esterni, così come per quelli interni, in caso di anomalie o neoplasie si procede alla biopsia. Questo esame può svelare diversi tipi di lesione vulvare o vaginale come ad esempio:

  • lesioni infettive;
  • flogistiche;
  • degenerative cutanee;
  • lesioni preneoplastiche e neoplastiche.

Presso il suo ambulatorio ginecologico di Bologna, la Dott.ssa Livani è in grado di fornire un’assistenza a 360 gradi alle sue pazienti con visite ginecologiche e consulenza e assistenza per la contraccezione ormonale o meccanica con applicazione della spirale, qui è possibile sottoporsi alla cura delle malattie sessualmente trasmesse così come all’assistenza continua durante tutto il periodo della gravidanza.

La segreteria è a vostra disposizione per prenotare una colposcopia a Bologna