Visita senologica a Bologna

Prevenzione del tumore al seno

L’autopalpazione è lo strumento preliminare che ogni donna deve utilizzare per prevenire il tumore al seno. Il senologo di fiducia saprà illustrare i movimenti e i segnali da osservare per poter operare in autonomia un controllo costante del seno, questo non va a sostituire la visita senologica periodica a cui è bene sottoporsi
Presso l’ambulatorio Livani Dr.ssa Maria Francesca di Bologna è possibile sottoporsi alle visite senologiche per il controllo periodico e ottenere un attento consulto ginecologico.

La Dr Livani Maria Francesca effettua presso il proprio ambulatorio di Bologna un’attenta visita senologica tramite :

  • anamnesi del paziente;
  • ispezione;
  • palpazione del seno.

Visita senologica per la prevenzione del tumore al seno

La visita senologica viene effettuata dal ginecologo o dal senologo e prevede una prima fase di anamnesi del paziente e una seconda fase di palpazione dei seni, dei cavi ascellari, dei fossi sopra e sotto la clavicola e dei solchi sottomammari.

Secondo le stime ogni anno in Italia vengono diagnosticati 53.500 nuovi casi di tumore del seno. Con questi numeri, la neoplasia si presente come la più frequente nel genere femminile in tutte le fasce di età. Grazie però ai continui progressi della medicina e agli screening per la diagnosi precoce, nonostante il continuo aumento dell’incidenza, i casi di mortalità dovuti al tumore del seno sono diminuiti, segnando un calo del 2,2 per cento ogni anno.

Come avviene la visita al seno

La Dr.ssa Maria Francesca Livani illustrerà tutti quei casi in cui, durante un auto controllo, la paziente dovrà effettuare una visita di approfondimento.
Alcuni sintomi che necessitano di una visita senologica possono essere:

  • l’arrossamento della cute della mammella
  • la fuoriuscita di siero dal capezzolo, escoriazioni
  • tumefazione e retrazione del capezzolo
  • un cambiamento della morfologia del seno
  • verifica della simmetria del seno e del volume o ingrossamento.

 

Per prenotare una visita al seno contattate la segreteria:

051 360903

Prenotare una visita dal senologo

Presso il centro ostetrico della Livani Dr.ssa Maria Francesca si effettuano controlli anche in gravidanza ed indagini diagnostiche accurate a qualsiasi età.
Il rapporto di fiducia medico paziente viene costruito attraverso il dialogo e l’assistenza continua durante tutta la visita e il programma di analisi e prevenzione della donna.

Presso lo studio è possibile effettuare un check up completo grazie a visite ginecologiche, colposcopia, vulvoscopia, senologia. Un centro importante per la salute della donna nelle sue diverse fasi della vita dalla pubertà, la maternità, alla menopausa.

Visita senologica: quando farla?

Generalmente va effettuata almeno una volta l’anno a partire dai 25 anni di età in donne asintomatiche come prevenzione tumore al seno e affiancata dalla mammografia biennale dopo i 50 anni o all’ecografia, mentre se si presentano i seguenti sintomi quali: fuoriuscita di siero dal capezzolo, tumefazione e retrazione del capezzolo, cambiamento della morfologia del seno, infiammazioni o reazioni della cute o dolore al seno o all’ascella è importante recarsi dal ginecologo o senologo per eventuali approfondimenti.

Presso il centro della dott.ssa Livani sarà possibile eseguire ulteriori indagini in caso di necessità come ecografia seno, biopsia e mammografia. Inoltre se si avvertisse la presenza di un nodulo o di secrezione dal capezzolo potrebbe essere la spia di allarme per fibroadenomi o mastopatie al seno. Il primo è un nodulo benigno che compare in età fertile e si manifesta come un nodulo solido (più è superficiale più è evidente), tondeggiante, o come un gruppetto di noduli fusi tra di loro, con contorni netti, mobile (è possibile farlo muovere tra due dita), generalmente non dolente, o leggermente dolente. La mastopatia al seno è una displasia molto diffusa che si presenta con mammelle dolenti al tatto e gonfiore e tensione al seno che scompare alla fine del ciclo.

Prenota online la visita senologica bologna presso lo studio della dott.ssa Livani

Visita senologica per la prevenzione del tumore al seno

La visita senologica viene effettuata dal ginecologo o dal senologo e prevede una prima fase di anamnesi del paziente e una seconda fase di palpazione dei seni, dei cavi ascellari, dei fossi sopra e sotto la clavicola e dei solchi sottomammari.

Secondo le stime ogni anno in Italia vengono diagnosticati 53.500 nuovi casi di tumore del seno. Con questi numeri, la neoplasia si presente come la più frequente nel genere femminile in tutte le fasce di età. Grazie però ai continui progressi della medicina e agli screening per la diagnosi precoce, nonostante il continuo aumento dell’incidenza, i casi di mortalità dovuti al tumore del seno sono diminuiti, segnando un calo del 2,2 per cento ogni anno.

Visita senologica: quando farla?

Generalmente va effettuata almeno una volta l’anno a partire dai 25 anni di età in donne asintomatiche come prevenzione tumore al seno e affiancata dalla mammografia biennale dopo i 50 anni o all’ecografia, mentre se si presentano i seguenti sintomi quali: fuoriuscita di siero dal capezzolo, tumefazione e retrazione del capezzolo, cambiamento della morfologia del seno, infiammazioni o reazioni della cute o dolore al seno o all’ascella è importante recarsi dal ginecologo o senologo per eventuali approfondimenti.

Presso il centro della dott.ssa Livani sarà possibile eseguire ulteriori indagini in caso di necessità come ecografia seno, biopsia e mammografia. Inoltre se si avvertisse la presenza di un nodulo o di secrezione dal capezzolo potrebbe essere la spia di allarme per fibroadenomi o mastopatie al seno. Il primo è un nodulo benigno che compare in età fertile e si manifesta come un nodulo solido (più è superficiale più è evidente), tondeggiante, o come un gruppetto di noduli fusi tra di loro, con contorni netti, mobile (è possibile farlo muovere tra due dita), generalmente non dolente, o leggermente dolente. La mastopatia al seno è una displasia molto diffusa che si presenta con mammelle dolenti al tatto e gonfiore e tensione al seno che scompare alla fine del ciclo.

Prenota online la visita senologica bologna presso lo studio della dott.ssa Livani